Si informano le Famiglie che a seguito dell’Ordinanza n. 33 della Regione Piemonte del giorno 5 marzo 2021 le scuole di ogni ordine e grado (dall’Infanzia alla Secondaria di primo grado) del nostro Istituto sospenderanno la didattica in presenza attivando la Didattica a distanza dal giorno 8 Marzo 2021 fino al 19 Marzo 2021.

L’orario delle lezioni verrà comunicato dai Docenti Coordinatori per le scuole secondarie e dalle Docenti di classe per le Primarie.

Agli alunni delle infanzie verranno inviati, come di consueto, messaggi, lezioni e tutorial in differita e verranno anche attuati incontri on line per la socializzazione.

In linea di massima le secondarie garantiranno circa la metà delle ore di lezione settimanali on line, riservandosi di seguire piccoli gruppi nel pomeriggio o convocando gli alunni per interrogazioni o compiti in classe.

La scuola primaria offrirà una media di tre/tre ore e trenta giornaliere di lezione

La didattica on line partirà già da lunedì nei plessi che hanno preventivamente distribuito i device, mentre per la maggior parte le lezioni partiranno martedì, per dar modo alle famiglie che ne hanno la necessità, di ritirare i tablet.

Sarà comunque consentita la frequenza in presenza per gli alunni delle classi della Scuola con certificazione HC e BES (vedi nota Direzione Generale per il Piemonte allegata).

Si interpreta la norma come facilitazione NON per le famiglie, MA PER GLI ALUNNI CON DIFFICOLTÀ, che avrebbero grandi problemi nel seguire on line. Si ritiene infatti, che un alunno con lievi difficoltà, che sia in grado di usare gli strumenti autonomamente, seppure certificato, possa restare a casa, mentre chi ha scarsa autonomia e problemi attentivi gravi, non sarebbe in grado di approfittare delle lezioni on line. Pertanto si chiede alle famiglie di valutare l’opportunità di una frequenza in presenza SOLO NEL CASO DI CERTIFICAZIONI. I Docenti contatteranno le famiglie degli HC e dei BES per verificare le singole situazioni.

Si precisa che l’Ordinanza citata ad inizio comunicazione al punto 1 nomina tra le categorie di studenti aventi diritto alla didattica in presenza solo “gli alunni con bisogni educativi speciali, in coerenza con i Piani Educativi Individualizzati (PEI) e/o i Piani Didattici Personalizzati (PDP)”, quindi gli alunni con certificazione HC e BES prima citati. Al momento non è dunque prevista la frequenza in presenza per i figli di lavoratori essenziali (sanità, scuola, ecc…) o altre categorie di studenti. Si prega pertanto di non inviare alla scuola richieste in merito. Vedi ance nota della Direzione Generale del Piemonte.

Consapevole delle difficoltà DI TUTTI,  il dirigente scolastico si impegna ad approfondire la questione nei prossimi giorni, ma sempre nell’ottica dell’aiuto agli alunni, che sono il nostro primo pensiero.

Cordiali saluti.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                                          Prof.ssa   Valeria Maria Fantino

circolare ddi marzo 1

Nota_trasmissione_prot_2463.05-03-2021-1

Allegati

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi